Il Tantra

Che cosa è il Tantra?
Navigando sul web si trovano tante definizioni e soprattutto tante descrizioni non sempre concordi tra loro.
Noi vogliamo fare riferimento a ciò che abbiamo imparato dai nostri maestri e dalle nostre esperienze personali.
Il Tantra è conoscenza di sé stessi, è espansione della consapevolezza, è unione di materia (corpo) ed energia (spirito).
Nel Tantra originale (circa 3000 anni fa) la donna aveva una posizione sociale di prestigio superiore a quella dell’uomo, si parla di società matriarcali in cui la donna era al centro dell’attenzione e delle decisioni.
Il Tantra è stato proibito per molti secoli da civiltà maschiliste che volevano avere il controllo assoluto sulla popolazione e sulla donna in particolare.
E’ più facile mantenere un potere opprimente nei confronti di chi non sa, di chi è ignorante.
Il Tantra favorisce la conoscenza e aiuta a vivere nel momento presente (qui e ora) e nell’accettazione di tutte le emozioni e le sensazioni fisiche che ci possono essere anziché nel rammarico del passato o nella preoccupazione del futuro e nel giudizio che impedisce una conoscenza autentica di sé stessi.
Nel Tantra si lavora con l’energia, la stessa energia di cui si parla nella Fisica Quantistica.
Il Tantra è nato molti secoli avanti Cristo, la quantistica deriva da scoperte scientifiche dell’ultimo secolo.
Tantra e Quantistica hanno interessanti punti di contatto che permettono all’uomo di conoscere meglio sé stesso e di operare una notevole crescita personale liberando la mente di tanti inutili fardelli (le convinzioni limitanti).
Il Tantra non è teoria ma è soprattutto esperienza e quello che noi proponiamo è proprio una serie di esperienze di ispirazione tantrica che favoriscono l’espansione della conoscenza e la libertà personale.
Il Tantra non è nemmeno un insieme di tecniche sessuali ma un modo più sereno e autentico di vivere la sessualità come tutti gli altri aspetti dell’essere umano.

© Copyright - GINNASIO TANTRICO QUANTICO